Odgovor vlade / Risposta del governo

Odgovor vlade na naš predlog iz dne 21.08.2013, za imenovanje guvernerja:
La risposta del governo sulla proposta fatta a 21/08/2013, per nominare il governatore:

Uradni odgovor / Risposta ufficiale

V zvezi s prejetim Predlogom umestitve imenovanja guvernerja STO na dnevni red Varnostnega sveta OZN menimo, da gre za pobudo, ki je v nasprotju z mednarodnim javnim pravom. Svobodno tržaško ozemlje je bilo ustanovljeno z Mirovno pogodbo z Italijo leta 1947, nato pa so vlade Italije, Združenega kraljestva, Združenih držav Amerike in Jugoslavije 5. oktobra 1954 sklenile memorandum, s katerim sta bili odpravljeni vojaški upravi v coni A in coni B ter opravljena jugoslovansko-italijanska razmejitev na kopnem na tem odseku. Celotna jugoslovansko-italijanska meja na kopnem in morju je bila nato formalno določena s Pogodbo med SFR Jugoslavijo in Republiko Italijo, podpisano v Osimu 10.11.1975. Ta Osimska pogodba je bila 9.7.1987 v skladu z ustanovno listino OZN in Dunajsko konvencijo o pravu mednarodnih pogodb registrirana pri Organizaciji združenih narodov. S tem so vprašanja v zvezi s Svobodnim tržaškim ozemljem postala presežena.

In relazione alla ricevuta proposta di aggiungere la nomina del governatore di TLT all’ordine del giorno del Consiglio di Sicurezza dell’ONU, riteniamo che si tratta di un’iniziativa che è contraria al diritto internazionale pubblico. Il Territorio Libero di Trieste è stato fondato con il Tratto di pace con l’Italia nel 1947, successivamente i governi d’Italia, Regnio Unito, Stati Uniti e Jugoslavia, hanno concluso nel 1954 il memorandum, con il quale hanno eliminato il governo militare nella zona A e zona B ed eseguita la demarcazione italo-jugoslava terrena su questa parte. Il confine italo-jugoslavo completo su terra e mare e stato poi definito formalmente con il Tratto tra SRF Jugoslavia e la Repubblica Italiana, firmato a Osimo 10/11/1975. Questo Tratto di Osimo era nel 9/7/1987, in conformità con la Carta delle Nazioni Unite e la Convenzione di Vienna sul diritto dei trattati, registrato con le Nazioni Unite. Con questo le questioni riguardanti il Territorio Libero di Trieste erano state superate.

Advertisements

Oznake: , , , , , , ,

2 responses to “Odgovor vlade / Risposta del governo”

  1. Josef says :

    E chi sono i governi stranieri a dettare legge al di sopra di un popolo che si ritiene unico e stabilito dal Trattato di Pace firmato dal popolo italiano sconfitto?

  2. Marcus says :

    scrive la risposta del Governo sloveno”..nel 1954 il memorandum, con il quale hanno eliminato il governo militare nella zona A e zona B ed eseguita la demarcazione italo-jugoslava..”.
    Sbagliato!!!
    Con il Memorandum di Londra 1954 è stato sostituito il “..governo militare nella zona A e zona B..”, GMA e VUJA, che era un governo PROVVISORIO delegato dal Consiglio di Sicurezza (UNSC) per la PROTEZIONE della popolazione e mantenimento dell’integrità territoriale del TLT DEMILITARZZATO, con una vera e propria OCCUPAZIONE MILITARE da parte dei Stati confinanti il TLT (Italia e Jugoslavia). Quindi il MoU (tra l’altro mai accettato dall’UNSC) è NULLO e NON AVVENUTO e di conseguenza anche il Trattato di Osimo (tra l’altro mai accettato dall’UNSC) e NULLO e NON AVVENUTO.

    Consiglio di leggere le seguenti relazioni giuridiche riguardanti:
    Il Memorandum di Londra 5 ottobre 1954
    ITA http://www.triestfreeport.org/wp-content/uploads/2013/03/14.03.13-IT-Oscuramento-del-TLT.pdf
    SLO http://www.triestfreeport.org/wp-content/uploads/2010/11/Zatemnitev-Tr_askega-Mednarodnega-Naroda.pdf
    ed il
    Trattato di Osimo 10 novembre 1975
    ITA http://www.triestfreeport.org/wp-content/uploads/2010/09/IT-OSIMO-II-Parte-il-Trattato-Lapprop-illegale-del-TLT.pdf
    SLO http://www.triestfreeport.org/wp-content/uploads/2010/11/SLO-OSIMO-II-Del-Ilegalna-odvzema-STO.pdf

    entrambi le relazioni sono state depositate dal ComitatoPLT/ICFPT nel 2010 e 2011 presso l’UNSC, ICJ, e 32 nazioni, incluso le 7 Repubbliche eredi della ex Jugoslavia.
    Quindi Slovenia, Croazia e Italia sanno benissimo che attualmente (2013) amministrano il TLT (A e B) abusivamente e in attesa di dover annullare ufficialmente il Trattato di Osimo per non rovinare le proprie immagini e quindi economie di Stato nei confronti della comunità internazionale.

    Signori, i tempi cambiano poiché la Guerra Fredda è terminata per tutta l’Europa nel 1989 (eliminazione della cortina di ferro), meno che per il TLT !!!!.

Oddajte komentar

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

Komentirate prijavljeni s svojim WordPress.com računom. Odjava / Spremeni )

Twitter picture

Komentirate prijavljeni s svojim Twitter računom. Odjava / Spremeni )

Facebook photo

Komentirate prijavljeni s svojim Facebook računom. Odjava / Spremeni )

Google+ photo

Komentirate prijavljeni s svojim Google+ računom. Odjava / Spremeni )

Connecting to %s

%d bloggers like this: